Blog Di Goodtherapy

La cultura determina lo stile di comunicazione e la soddisfazione relazionale?

Le coppie sposate comunicano in una miriade di modi in tutto il mondo. Paesi diversi hanno norme culturali a cui le persone si conformano e queste norme influenzano direttamente il modo in cui gli individui nelle relazioni intime comunicano. Queste norme influenzano anche altri comportamenti e atteggiamenti che influiscono in modo significativo relazioni . Le culture cinese e americana sono molto diverse e, pertanto, si presume che le coppie provenienti dalla Cina possano avere stili di comunicazione e convinzioni diverse sulle loro relazioni rispetto alle coppie americane. È importante comprendere queste diverse opinioni per affrontare e trattare meglio i problemi che affliggono le coppie cinesi in America.

Per scoprire come gli atteggiamenti e i modelli di comunicazione determinano la soddisfazione complessiva delle coppie cinesi rispetto alle coppie americane, Hannah C. Williamson del Dipartimento di Psicologia dell'Università della California, Los Angeles, ha recentemente condotto uno studio che valuta questi fattori in un campione di 41 Coppie cinesi di sposini e 50 coppie di sposini americani. Considerando che le coppie americane sono più inclini a conformarsi a ideali e valori individualistici intimità e l'espressione personale e romantica sulle aspettative sociali di armonia e approvazione della famiglia estesa, come impone la cultura cinese, Williamson si aspettava che le coppie americane sarebbero state più positive delle coppie cinesi. Questa scoperta non è stata realizzata. Invece, tutte le coppie hanno mostrato livelli uguali di positività.

Tuttavia, i risultati hanno mostrato che le mogli cinesi avevano atteggiamenti complessivamente più negativi nei confronti dei loro mariti rispetto alle mogli americane. Ciò ha avuto un impatto diretto sui livelli di soddisfazione relazionale nei partecipanti cinesi. Williamson ritiene che ciò potrebbe essere dovuto alla natura collettiva della cultura cinese, che dissuade le persone dall'esprimere direttamente i propri sentimenti a partner intimi e familiari. Questa non divulgazione di esperienze emotive può ostacolare comunicazione aperta e indurre i partner a trattenere i risentimenti, influenzando così negativamente la relazione. Al contrario, le coppie americane hanno mostrato livelli più elevati di soddisfazione relazionale, forse a causa dei comportamenti più espressivi e individualistici incoraggiati nella cultura americana. Williamson ritiene che questi risultati possano aiutare i medici a comprendere meglio i fattori che inibiscono la comunicazione nelle coppie i cui valori differiscono da quelli della maggior parte degli americani. Ha aggiunto: 'La cultura in cui si verifica una relazione, quindi, può essere un fattore importante nel determinare come gli individui si comportano nei confronti del proprio coniuge e come assegnano un significato a questo comportamento'.

Riferimento:
Williamson, H. C., Ju, X., Bradbury, T. N., Karney, B. R., Fang, X. e Liu, X. (2012). Comportamento comunicativo e soddisfazione relazionale tra coppie di sposini americani e cinesi. Journal of Family Psychology . Pubblicazione online anticipata. doi: 10.1037 / a0027752

Copyright 2012 f-bornesdeaguiar.pt. Tutti i diritti riservati.

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da f-bornesdeaguiar.pt. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.

  • 4 commenti
  • Lascia un commento
  • AmyH

    27 marzo 2012 alle 4:08

    Non importa da dove vieni, che sia un paese diverso o solo una parte diversa dello stesso paese, penso che sarebbe vero che il modo in cui i coniugi interagiscono e comunicano tra loro sarà diverso. Sono sicuro che io e mio marito abbiamo una relazione molto diversa da una coppia mediorientale; per lo stesso motivo, sono sicuro che ne abbiamo anche una molto diversa da quella di una famiglia Amish che potrebbe vivere a cinque miglia da me. Ogni matrimonio individuale sarà diverso. Ciò che dovrebbe essere lo stesso nel cuore di tutti loro è l'amore e la fiducia per l'altra persona, non il predominio dell'uno sull'altro.

  • loretta

    27 marzo 2012 alle 15:31

    Sono un po 'sorpreso che le coppie cinese e americana abbiano avuto gli stessi livelli di sentimenti positivi l'una verso l'altra e la loro relazione. Immagino di aver pensato che le donne cinesi si sarebbero sentite più represse a causa delle differenze nelle culture americana e cinese. Dall'esterno sembrano come se fosse una società che dà molto più valore agli uomini rispetto alle donne (voglio dire, le bambine vengono uccise, sai) e questo filtrerebbe naturalmente su come si sentono le donne nella relazione coniugale.

  • TRACY

    27 marzo 2012 alle 21:56

    le norme culturali possono essere diverse e anche il modo di esprimersi può essere variato, ma ciò che è importante è il rispetto e l'amore reciproci e tutto il resto andrà a posto. le cose intorno a noi possono influenzarci ma ciò che è dentro e ciò che è tra i partner è ciò che tiene più importanza.

  • PERLA

    28 marzo 2012 alle 11:42

    Per me non è mai sembrato davvero una cosa culturale tanto quanto una cosa generazionale. Penso che, ad esempio, i nostri antenati fossero molto più propensi a sposarsi per ragioni diverse dall'amore, mentre ora sentiresti raramente la gente parlare di questo. Penso che la maggior parte delle coppie si sposa con le migliori intenzioni: chi si sposa aspettandosi di divorziare? Ma gli assottigliamento non funzionano per nessun motivo. Potrebbe avere qualcosa a che fare con la cultura, o potrebbe essere l'età della coppia o le finanze della coppia o altro. Non credo davvero che la felicità, l'infelicità e l'insoddisfazione si riducano a dove vieni.